Autore

Luca_Gianotti

Profilo di Luca Gianotti

Guida Ambientale Escursionistica, iscritto all'AIGAE dal 1993.

Accompagnatore di Media Montagna e socio CAI-AGAI (Associazione Guide Alpine Italiane) dal 2000.

Gestisce un bed&breakfast in un Casale tra i monti d'Abruzzo (www.casalelecrete.it).

E' stato fondatore di Boscaglia e suo presidente per 13 anni, in precedenza scialpinista con all'attivo alcune spedizioni alpinistiche importanti tra le quali quelle al Vatnajokull (Islanda) e al Khan Tengri (Kazakistan), ora si dedica all'approfondimento dei temi del camminare come terapia, del camminare consapevole, delle meditazioni camminate. Ha fondato infatti il Deep Walking, o Camminoprofondo (www.deepwalking.org). 

Nel 2010 ha attraversato tutta Creta per primo, 500 km a piedi, scrivendo un blog e mettendo a disposizione di tutti i camminatori le tracce GPS per poter ripetere questa bella esperienza (camminacreta.wordpress.com). Ha creato in passato un altro sentiero, il Sentiero Spallanzani, nell’Appennino reggiano, di cui ha scritto la guida. Ha pubblicato un libro sul camminare per la casa editrice Ediciclo.

Sito: www.lucagianotti.it

e-mail: luca@cammini.eu

Mini-Intervista

Cos'è secondo te la cosa che caratterizza di più il tuo stile di guida? Perchè i camminatori si affezionano a te?

Sono guida per predisposizione naturale, lo sono sempre stato, anche da bambino! I camminatori si affezionano ai miei viaggi perchè faccio loro scoprire la magia, la gioia, l'interiorità e il gioco del vivere nella Natura. Lavoro con passione, per me camminare non è un semplice lavoro, è una missione. E mi piace che ognuno nel gruppo abbia la sua voce, e che il gruppo sappia ascoltare tutti... il gruppo è come un corpo, ogni persona è un organo, e ogni organo deve stare bene se il corpo vuole star bene!

E nel resto del tempo, quando non sei guida, cosa fai? Che interessi hai?

Amore e gioia, e cercare di crescere come persona. Mi piace fare più che parlare, ho molteplici attività, tante passioni, cerco di fare tutto con amore. E amo camminare, le mie vacanze sono sempre viaggi a piedi, spesso un po' estremi, i miei viaggi più intimi e selvaggi li faccio in due... E in Abruzzo dove vivo mi trasformo in oste, nell'agriturismo che gestisco.

Quali sono i tuoi luoghi, quelli che ami di più e che vorresti condividere con gli altri camminatori?

Sardegna, Creta, Capo Verde, Corsica, Abruzzo, Turchia sono i miei luoghi. Luoghi in cui la natura è selvaggia e magica, in cui si può vivere la spiritualità del camminare e in cui si può giocare e fare i tuffi nel mare... Creta è l'archetipo di tutto questo: è il luogo dove da migliaia di anni gli uomini e le donne e la Natura si ritrovano intorno al simbolo della spirale e del labirinto cretese, simbolo del sole ma anche simbolo dell'entrare dentro se stessi. E' quello che cerco di far scoprire a chi cammina con me: la solarità e l'introspezione...

Diari di viaggio

Basilicata on my mind

Il Basilicata coast to coast esiste, e io ci credo! La Compagnia dei Cammini, e la sua guida Luca Gianotti, seguendo la suggestione del bel film di Rocco Papaleo “Basilicata coast to coast”, lanciano questo nuovo viaggio […]

Libri

L'arte del camminare - consigli per partire con il piede giusto

L'arte del camminare, Luca Gianotti, Ediciclo Editore, 2011 (prefazione di Wu Ming 2)

Il libro, scritto con linguaggio essenziale, vuole essere un piccolo manuale zen per camminatori. Sia per camminatori esperti, che troveranno stimoli di approfondimento, sia per camminatori agli inizi […]

L'arte del camminare in ebook

È uscito anche in versione ebook il libro di Luca Gianotti “L’arte del camminare”. Costa poco meno di 10 euro.
Un'occasione imperdibile per leggerlo durante il cammino […]

Video

Intervista al Festival del Camminare 2012

Appuntamenti Lenti - Cammino Profondo - Corso del 18-20 marzo 2011

Interviste

Lo zen e l’arte di camminare (Intervista di Lia del Fabro per Wise Society)

Viaggiare a piedi, in modo consapevole e profondo, è un modo per rallentare lo stile di vita. Ecco come si impara e con quali benefici.
Di cosa parla questa intervista? • Viaggiare a basso impatto • Un percorso di ricerca interiore • Misurarsi con i propri limiti • Rallentare i ritmi […]

Cinque domande a… Luca Gianotti (Intervista di Ediciclo Editore)

Si può camminare “ad arte”? Come nasce il titolo del tuo libro?
Il titolo del mio libro nasce dall’idea che camminare è un gesto semplice, ma che abbiamo dimenticato. Dobbiamo imparare di nuovo a camminare. Con consapevolezza […]

L'arte del camminare - intervista di Davide Sapienza

Col termine viaggiare si può intendere sia il semplice spostarsi da un posto all'altro, senza alcuna sosta ne attenzione all'ambiente circostante, oppure un andamento lento nel quale compenetrare l'ambiente e le persone che lo formano. Questo libro vuole appartiene alla seconda categoria […]

Articoli

Il Cammino Profondo

Qualche anno fa lessi per la prima volta questa frase: “Meditazione camminata significa praticare la meditazione mentre camminate. E’ una pratica che vi darà gioia e pace… Camminando, ansie e preoccupazioni scivoleranno via. Per avere […]

Camminare per la Pace

Non so se vi ricorda qualcosa la data del 15 febbraio 2003. Gli Stati Uniti stavano per invadere l’Iraq, e il mondo si mise in cammino. Erano state più di seicento le città in tutto il mondo dove, sabato 15 febbraio, si sono svolte manifestazioni pacifiche […]

25 anni di Trekking

Il mio primo viaggio a piedi fu la Grand Randonnée in Corsica. Quando iniziai a camminare, non a camminare accompagnato per mano dalla mamma ma a camminare per dei veri e propri viaggi a piedi, avevo 20 anni […]